Le pipe italiane sono le migliori ma...

photo 1

 Avete visto come hanno fatto nel campo dei tabacchi?

Quando un marchio vende tabacchi con il proprio nome ma prodotti

da altri, troviamo scritto: "fatto sotto il controllo di XY"

oppure: "fatto dal tale per conto del tal'altro" o "in associazione

con" o qualcosa del genere. Crediamo sia giunto il momento

di adottare lo stesso sistema, a garanzia dell'acquirente, anche per

quanto riguarda le pipe. E ci riferiamo, purtroppo, non soltanto alle

pipe di nome estero ma anche a certe marche italiane

pseudo-artigianali. Almeno saremo in grado, tutelati dalla legge,

di sapere da dove e da chi provengono veramente! 

 

 pipe@alfanet.it